Via S. Antonio Abate n°236 - 86100 Campobasso (CB)
Lun-Ven: 07:30 - 13:30
28 Set 2020

SCORRIMENTO PER AMMISSIONE RISERVE EXTRA- REGIONALI

RISERVE AMMESSI

I cacciatori risultati ammessi per scorrimento (riserve) dovranno, entro e non oltre il giorno 16 Ottobre 2020, (pena perdita del diritto di ammissione) far pervenire a mezzo posta mail ordinaria all’indirizzo  info@atc2termoli.it o a mano presso l’ufficio dell’A.T.C 2 Termoli,  copia del versamento effettuato con bonifico bancario- coordinate bancarie: IT 81 I 05034 03801 000000160045 intestato a:  Ambito Territoriale di Caccia n°2 TERMOLI con causale Quota di accesso A.T.C. 2 Termoli anno 2020/2021.

L’importo del bonifico bancario è finalizzato in base alle prospettive qui di seguito riportate:

                               LA.T.C. provvederà a spedire:

  1. A MEZZO POSTA CERTIFICATA -PEC            L’IMPORTO DEL VERSAMENTO SARA’ DI € 168,00                                       (per chi è in possesso della posta certificata)   
  2. RACCOMANDATA A/R                                      L’IMPORTO DEL VERSAMENTO SARA’ DI € 174,50                                         (comprensivo di spese postali)
  3. A MANO PRESSO L’UFFICIO DELL’A.T.C.       L’IMPORTO DEL VERSAMENTO SARA’ DI € 168,00                                               

ATTENZIONE!!!

NON VERRANNO PRESI IN CONSIDERAZIONE I VERSAMENTI EFFETTUATI SUL CONTO CORRENTE POSTALE

REGOLAMENTO_ACCESSO_NON_RESIDENTI_2020-2021

Il regolamento deve essere assolutamente consultato

 

26 Ago 2020

PROGETTO RACCOLTA ALI DI TORTORA SELVATICA (Streptopelia turtur)

Caro Cacciatore,

gli AA.TT.CC. della Regione Molise in collaborazione con l’Ufficio Avifauna Migratoria, ringraziano anticipatamente per aver aderito al progetto Raccolta Ali di Tortora

Di seguito si riportano le istruzioni per la raccolta, preparazione, conservazione e spedizione delle Ali:

  1. Il taglio dell’ala deve avvenire alla base della spalla. Le ali, prima di essere inserite nella busta, devono essere bene aperte (almeno 130°) e lasciate essiccare posandole anche su un foglio di cartone rigido a mezzo di spille ferma carte per almeno 10 giorni. Questo processo di essiccazione è molto importante onde evitare la formazione di muffe.
  2. Per ogni individuo staccare entrambe le ali, legarle con uno spago o con nastro adesivo, indicando il luogo e la data di abbattimento. Per gruppi di ali di uno stesso giorno di caccia e stessa data si possono inserire le ali in una busta segnando i dati richiesti, sempre accoppiando le ali di ogni soggetto.
  3. Per la spedizione  si possono usare le buste gialle imbottite (buste bolle aria), avvolgendo le ali in un foglio di carta o inserendole in un’altra busta di carta. In caso di quantitativi importanti si può fare un pacchettino.
  4. La consegna delle ali deve essere consegnata presso gli uffici degli A.T.C., possibilmente entro il 31 marzo di ogni anno, in concomitanza con la riconsegna del tesserino venatorio.
25 Ago 2020

COMUNICAZIONE CACCIATORI EXTRA REGIONALI

Si trasmette qui di seguito, l’elenco dei cacciatori extra-regionali che hanno inoltrato istanza presso l’A.T.C. 2 di Termoli tesa all’ottenimento per effettuare l’attività venatoria nella Regione Molise, la stessa, non è stata accolta per non aver provveduto a restituire entro il 10 marzo 2020, copia del tesserino Regionale rilasciato dalla propria Regione o Provincia di residenza come disposto dalla Legge Regionale del Molise 19/93. Art.22 comma 6 e ss.mm.

ELENCO CACCIATORI EXTRA REGIONALI FUORI TERMINE

 

11 Giu 2020

SMALTIMENTO PELLI E INTERIORA CACCIA DI SELEZIONE

Smaltimento pelli e interiora, con organi da analizzare, dei cinghiali abbattuti in Selezione.
Le pelli e le interiora dei cinghiali abbattuti in selezione, nonché gli organi da analizzare, vengono ritirati dal Grassaio nei giorni di martedì e venerdì di ogni settimana nei punti di ritiro e all’ora concordata con il Grassaio.
Il Cacciatore Selettore, che ha abbattuto i cinghiali, deve telefonare al Grassaio, per il ritiro, al n° 338/2887339 (Melella), entro le ore 20,30 di lunedì e giovedì antecendente al giorno di ritiro.
Gli organi da analizzare, da consegnare al Grassaio, devono essere chiusi ermeticamente in una busta trasparente (usare busta surgelati) con etichetta riportante il nome e cognome del Cacciatore selettore nonché il numero di Tesserino di Abilitazione per il prelievo degli organi;
Le parti anatomiche conferite da analizzare devono essere accompagnate dalla scheda del Servizio Sanitario, reperibile presso gli uffici degli ATC del Molise e sui siti internet degli Ambiti stessi, su cui deve essere indicato: Nome, Cognome, indirizzo e numero di cellulare, nonché il numero del Tesserino di Abilitazione per il prelievo degli Organi del Cacciatore selettore;

05 Giu 2020

COMUNICAZIONE PER CACCIATORI EXTRA REGIONALI

I cacciatori che hanno rinnovato il porto d’armi dopo la presentazione delle istanze che avverrà entro il 18 luglio 2020, dovranno comunicare a stretto giro il nuovo numero della licenza con la relativa scadenza, altrimenti dopo l’avvenuto sorteggio siamo costretti a non poter consegnare l’autorizzazione.

29 Mag 2020

Apertura modulo di domanda extra regionali

Si rende noto che l’A.T.C. 2 termoli in data 01 giugno 2020 abiliterà il modulo di iscrizione on line per  cacciatori extra regionali, pertanto coloro che sono interessati ad iscriversi alla stagione di caccia 2020-2021 possono accedere tramite il menù contestuale posto in alto nel sito atc2termoli.it con la dicitura non residenti

Inoltre, prima di accedere all’iscrizione, è consigliabile leggere attentamente il regolamento sul procedimento di accesso precisamente agli articoli 2 e 3 pubblicato in data odierna nella voce Atti /( modulistica)

27 Mag 2020

Sabato 30 maggio, al via la caccia di selezione al cinghiale

Si porta a conoscenza dei cacciatori che sabato 30 maggio p.v. si apre la caccia di selezione al cinghiale. L’apertura, per le note vicende dovute al Coronavirus, è slittata di qualche mese ma la chiusura è comunque prevista per il 15 agosto 2020. Si invitano gli stessi ad attenersi scrupolosamente al disciplinare operativo, che è stato modificato, dalla Regione, in alcuni punti rispetto a quello dello scorso anno. Si evidenzia che, per esigenze di sicurezza, la non iscrizione per oltre due anni consecutivi all’albo il cacciatore dovrà sottoporsi al ricondizionamento per l’esercizio del prelievo di selezione.